Websim Focus sui Mercati finanziari 21/04/2016 – WS

Apertura prevista oggi in rialzo per i mercati azionari europei, con molti investitori che guardano alla riunione della Banca centrale europea. Dalla riunione non ci si aspettano azioni sui tassi, ma Draghi potrebbe replicare alle critiche provenienti dai funzionari tedeschi, nonché spiegare anche alcune delle misure annunciate il mese scorso, in particolare relativamente all’acquisto dei corporate bond. Il ministro tedesco Wolfgang Schaeuble ha detto che la politica monetaria è per la Germania causa di problemi “straordinari” ed è in parte da ritenersi responsabile dell’ascesa della destra anti-immigrazione.

Ieri sera a Wall Street chiusura piatta per l’indice S&P500 a quota 2.102, il Dow Jones è salito dello 0,2%, Nasdaq +0,1%.
Asia. Tutte in rialzo questa mattina le Borse asiatiche, incoraggiate dal rialzo del prezzo dell’acciaio per il cemento armato in Cina. La Borsa di Tokio ha chiuso in rialzo del 2,7%, Shanghai +0,3%, Hong Kong +1,8%, Seul +0,8%, Mumbai +0,5%.
In Europa i future segnalano un avvio in rialzo di circa lo 0,2%.

Analisi Tecnica Borse.

Quella di ieri è stata un’altra seduta di spinta per i principali listini mondiali. Nuovi top di periodo si sono registrati a Wall Street e in Europa.

S&P500 (2.102, +0,08%). Consolida la posizione a meno di due punti percentuali dai massimi assoluti, come il Dow Jones. Visto il prolungato rally di questo mese e mezzo, ci aspettiamo una fase di consolidamento/correzione. Arretramenti fino a 1.950 punti non creano allarmi particolari.

Giappone (oggi Nikkei 17.363, +2,7%). Terza seduta consecutiva di forte rialzo. La tenuta dell’importante supporto in area 16mila punti preserva per ora il movimento di recupero in corso. Segnali di forza sopra 17.500 punti.

Cina (oggi CSI300 3.190, +0,3%). Ci aspettiamo ancora un attacco alla prima forte area resistenziale a 3.270 punti. Allerta solo sotto 3.100 punti.

FtseMib (18.658 +1,1%). Ieri chiusura in netto rialzo grazie all’allungo delle banche, nuovi top da metà marzo. Nuovi allunghi sono attesi al superamento dei top di ieri a 18.600 punti. Al ribasso primo forte supporto in area 16.500/16.000 punti.
Dax (10.421, +0,6%). Raggiunto il target di breve a 10.300/10.500 punti, dopo un balzo del 20%, ci può stare una fase di consolidamento. Primo supporto a 9.600/9.500 punti. Sostegni strategici verso 8.400/8mila punti.

Brasile (Bovespa 53.630, -0,1%). Dopo avere raggiunto martedì i nuovi top da giugno 2015, ogni correzione si rivela un’ottima occasione di acquisto. +33% da inizio anno. Sfondato l’ostacolo a 51mila/52mila punti l’obiettivo è verso a 56mila punti. Importanti sostegni a 45mila punti.

Commodity.

Petrolio. Il Brent guadagna lo 0,4% a 46 usd dopo avere messo a segno ieri un balzo del 4%. Wti a 44,4 dollari (+0,5%) dopo il +7,5% di ieri. La produzione Usa di greggio è scesa ai minimi dal 2014.
Oro (1.256 usd). Ieri ha brillato con un bel +0,9%. Manteniamo la posizione a protezione di asset più rischiosi. Supporti e nostra area di acquisto rimangono a 1.200 usd. Target 1.300 usd.

Forex.

Euro/Dollaro (1,129). Il dollaro ferma la discesa e recupera terreno. Saremo compratori di dollari nella fascia 1,05-1,15/1,17.

Bond governativi.

Italia. I nostri titoli di Stato riescono a mantenere il ritmo dei bund tedeschi. Spread 122, rendimento del BTP 10 anni a 1,41%. La chiusura dello spread, che riteniamo ancora possibile, è rallentata dai problemi sulle banche italiane e dall’ipotesi di porre un tetto all’acquisto di governativi ai portafogli delle banche stesse.

http://www.websim.it
http://www.websimaction.it

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...