Websim Focus sui Mercati Finanziari 27/08/2015 – WS

Con una violenta accelerazione nella seconda parte della seduta, Wall Street ha messo a segno la miglior seduta da quasi quattro anni. Dow Jones +4%, S&P 500 +3,9% e Nasdaq +4,2%.

Gli acquisti hanno interessato tutti i settori, in particolare Tech e Biotecnologici. Solo 10 azioni dell’S&P500 hanno chiuso in ribasso.

Il mercato ha apprezzato gli ottimi dati sull’andamento degli ordini di beni durevoli e le dichiarazioni del presidente della Fed di New York, William Dudley, il quale ha affermato che un rialzo dei tassi a settembre è meno probabile alla luce del peggioramento dello scenario globale. C’eravamo arrivati anche noi a pensarlo.

Asia. Torna il sereno su tutti i mercati. Positive le Borse cinesi: Hong Kong +2,5%, CSI 300 +2%. Tokio e Seul +1%, Mumbay +1,4%.

I future sulle borse europee anticipano un avvio in rialzo dell’1,5% circa.

Il quadro delle variabili macro, da monitorare con la massima attenzione perché da lì arrivano i segnali in grado di risollevare le borse, si rasserena ulteriormente:

Tutte le valute emergenti provano a reagire dai minimi storici/di periodo.
Il cross Euro/Dollaro (1,135) è sceso rapidamente dai picchi di periodo a 1,17.
Il petrolio si distanzia di circa il 5% dai minimi degli ultimi sei anni e mezzo.
L’oro ha ceduto il 4% dai picchi di ieri ed è scambiato a 1.123 dollari.
Il Vix (indice della paura) è rientrato dal 53% al 30% di ieri a Wall Street.

Analisi tecnica borse. Il violento rimbalzo di Wall Street ha riportato nuovamente il Nasdaq al di sopra della trendline rialzista di lungo periodo ceduta a inizio settimana, mentre a S&P500 e Dow Jones manca ancora qualche punticino. I listini europei hanno invece dimostrato un’ottima forza relativa insieme a Tokio e Mumbay. Anche a Shanghai stamattina l’indice CSI 300 (ora 3.080) è rimbalzato con decisione proprio da quel livello (2.980 punti). Vedi Fatti & Effetti sulla borsa cinese.

FtseMib (21.470, -0,8%). Consolida egregiamente sopra il primo supporto a 21mila punti. La nostra borsa continua a dimostrare una eccezionale forza relativa nei confronti del resto del mondo e questo è un fattore da non trascurare assolutamente per le prospettive future. Primi segnali di forza si vedranno sopra 22mila. Da qui in poi preferiamo comprare titoli che si giocano la crescita interna piuttosto che l’export.

Variabili macro

Petrolio. Stamattina Brent (44,1 usd) e WTI (39,8 usd) consolidano i recenti modesti guadagni. Per noi è scattato il segnale di acquisto perché consideriamo questi livelli dei supporti molto interessanti per il lungo periodo. Primi segnali di forza sopra 45 e 40 usd rispettivamente. Vedi Focus nella sezione Commodity.

Oro (1.123 usd). Quarto ribasso consecutivo. L’allontanamento dai top di periodo a 1.167 usd conferma il ritorno della propensione al rischio. Il cedimento di area 1.130 usd annulla i timidi segnali di risveglio del trend visti nelle ultime sedute.

Forex

Valute emergenti. Anche il Real Brasiliano prova a reagire dai minimi degli ultimi 12 anni segnati ieri/stamattina. Monitoriamo.

Euro/Dollaro (1,135). Il cross rientra saldamente nel range 1,05-1,15 che secondo noi dovrebbe prevalere ancora nei prossimi mesi. Il suggerimento di sfruttare l’ondata di vendite per comprare dollari comincia a dare i suoi frutti. Vedi Focus nella sezione Forex.

Bond

Bund tedesco. Il rendimento è schizzato allo 0,73% da 0,59% sulla scia del ritorno dell’appetito al rischio. Siamo tornati nella terra di nessuno. Su questi livelli preferiamo non intervenire.

Italia. Interverremo invece in acquisto se il rendimento del Btp 10 anni tornerà sopra il 2%. Oggi apre a 1,97% risucchiato verso l’alto dal Bund tedesco. Lo spread è staible a 125 punti base. Puntiamo ancora a uno spread di 80-50 punti base per fine anno.

http://www.websim.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...