Websim Focus sui Mercati Finanziari 14/08/2015 – WS

Wall Street ha chiuso poco mossa: Dow Jones +0,04%, S&P500 -0,13%, Nasdaq -0,21%. Gli investitori prendono tempo per riflettere meglio sugli effetti futuri che potrebbero essere prodotti dalla svalutazione dello Yuan.

Oggi è in agenda il dato sulla fiducia dei consumatori statunitensi.

Asia. Prevale un clima di attesa/riflessione. La svalutazione dello Yuan contro dollaro si è fermata a quota 6,40, livello indicato dalle autorità monetarie cinesi. Malgrado le secche smentite delle autorità monetarie cinesi, il mercato teme ancora che la banca centrale possa dare un altro scrollone alla valuta cinese.

Stamattina Tokio -0,4%, CSI 300 di Shanghai-Shenzhen -0,4%, Hong Kong e Seul piatte, Mumbay +0,7%.

I future sulle Borse anticipano un avvio intorno alla parità.

Grecia. E’ ancora in corso il dibattito al Parlamento di Atene per l’approvazione del nuovo piano di aiuti. Tsipras deve fare i conti con la nutrita pattuglia di oppositori interni al suo partito. La decisione deve essere presa in tempi brevi per dare modo, nel pomeriggio, ai ministri delle finanze della zona euro di dare la loro valutazione. Lì ci si scontra con la solita opposizione tedesca. Restiamo ottimisti.

Dato positivo a sorpresa sull’andamento del Pil greco, cresciuto dello 0,8% contro stime di una flessione dello 0,8%.

Analisi tecnica borse. Il rimbalzo di ieri delle borse europee si è affievolito nel finale. Prevale ancora l’incertezza soprattutto su Auto e Lusso, settori per i quali suggeriamo di mantenere un approccio prudente. Da sottolineare che molte borse dell’area Asia Pacifico hanno ormai annullato i guadagni da inizio anno se tradotti in euro: Corea del Sud -3%, Malesia -16%, Taiwan -5%; Australia -3%, Nuova Zelanda -7%, Thailandia -5%, Indonesia -15%. Fanno eccezione India +6% e Vietnam +14%. Con tutto quello che è successo la borsa cinese registra ancora un guadagno del 21%.

FtseMib (23.356, +1,56%). Il rimbalzo si è affievolito nel finale. Da notare che Piazza Affari con il suo +24% si conferma una delle borse migliori del mondo. Non ci sono nuovi segnali. Il quadro di fondo rimane perfettamente laterale nel range 22mila/24mila Flessioni verso 22.500/22mila riaprirebbero interessanti occasioni di acquisto.

Variabili macro

Petrolio. Prezzi molto deboli. Si teme una frenata degli acquisti cinesi. Oggi Brent 49 usd. Il Wti è scivolato fino a 40 usd (minimo dal marzo 2009) prima di reagire portandosi a 41,9 usd. Continuiamo a credere che su questi livelli una scommessa al rialzo sia lecita. Si suggerisce pertanto di sfruttare la recente ondata di vendite per comprare.

Oro (1.114 usd). Il recupero del dollaro ha interrotto la serie di 5 rialzi consecutivi. Stiamo alla finestra e monitoriamo l’area dei minimi dell’anno a 1.072 usd e le prime resistenze a 1.130 usd. Interverremo solo fuori da questi livelli.

Forex

Euro/Dollaro (1,114). Apertura invariata. Sul quadro di fondo prevale sempre il range 1,05-1,15, anche se l’ago della bilancia si è spostato verso la parte alta visto che probabilmente la Fed non alzerà i tassi a settembre.

Bond

Bund tedesco. Il rendimento (0,63%) rimane sui minimi di periodo. Alziamo l’allerta. Stiamo pronti a vendere bund se il rendimento scenderà sotto lo 0,50%. Compreremo solo all’avvicinamento di un rendimento dell’1,20%.

Grecia. L’attesa di sviluppi ha rallentato gli acquisti. Lo spread decennale è intorno a 900 con un rendimento al 9,70%. Restiamo sul livello più basso da marzo e ciò significa che il mercato propende per l’ottimismo.

Italia. Tenuta eccellente dei nostri bond statali che sembrano addirittura assumere la connotazione di “bene rifugio” in grado di mettere al riparo dalla crescente volatilità su azioni e valute. Oggi il rendimento del BTP 10 anni apre a 1,78%, lo spread è rimasto invariato a 115 punti base. Puntiamo ancora a uno spread di 80-50 punti base per fine anno.

http://www.websim.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...