Websim Focus sui Mercati Finanziari 04/08/2015 – WS

Chiusura senza sorprese ieri sera a Wall Street: Dow Jones -0,5%, S&P500 e NASDAQ -0,3%.

Asia. Stamattina si registra un andamento contrastato. L’indice CSI 300 della borsa cinese rimbalza del 2%, dopo che le autorità hanno preso alcuni provvedimenti tecnici per frenare la recente ondata di vendite (divieto di vendite allo scoperto), Hong Kong piatta, Seul +0,6%, Mumbay -0,4%, Tokio -0,3%.

I future sulle borse europee anticipano un avvio in ribasso medio dello 0,30% dovuta alla pressione sui titoli legati ai settori delle materie prime.

Il petrolio ieri ha vissuto un’altra seduta “tragica” con perdite comprese tra il 4% del Wti americano e il 5% del Brent. Le quotazioni sono scivolate rispettivamente sui minimi degli ultimi 4 e 7 mesi.

Grecia. Dopo cinque settimane di chiusura forzata, la Borsa di Atene ha riaperto ieri registrando una caduta del 16%, guidata dal crollo (-30%, il massimo consentito) delle banche. Ci permettiamo solo di far notare che il temuto effetto contagio è praticamente inesistente.

A Piazza Affari prosegue la tornata delle trimestrali. Oggi sono in agenda i Cda sul primo semestre di: Banca Carige (CRG.MI), Banzai (BANZ.MI) (ricavi prel. già annunciati il 20/7), Buzzi Unicem (BZU.MI), Campari (CPR.MI), Falck Renewables (FKR.MI), Isagro (ISG.MI)(15,00), Moleskine, Sabaf, Safilo, Txt (TXT.MI) (prel. anticipati il 15/7).

Analisi tecnica borse. L’Eurozona continua a mostrare diffusi segnali di forza grazie a una serie di coincidenze astrali formidabile: tassi vicini allo zero, prezzi delle materie prime in caduta, distensione sul caso Grecia, debolezza dell’euro. Il nostro FtseMib (+25% da inizio 2015) si conferma il miglior listino europeo, davanti a Francia (+19%) e Germania (+17%). Il rimbalzo della Cina rientra in un’ottica di assestamento dopo il -33% dai top dell’anno.

FtseMib (23.715, +0,7%). Grazie anche al flusso di news positive dalle trimestrali, l’indice prova di nuovo ad attaccare l’area dei top dell’anno a 24mila punti. Alziamo l’allerta: l’uscita da questo livello fornirà segnali convincenti sul futuro della nostra borsa proiettando obiettivi ambiziosi.

Variabili macro

Petrolio. Agosto è partito nel peggiore dei modi dopo che luglio era terminato con una caduta intorno al 20% per entrambe le tipologie di greggio. Tra le ragioni principali, ci sono i timori di una frenata delle importazioni cinesi e l’accordo sul nucleare iraniano. Oggi Brent 49,7 usd, Wti 45,5 usd. Alziamo l’allerta perché ci stiamo avvicinando a soglie supportive interessanti per giocarci un rimbalzo di breve. Attendiamo.

Oro (1.084 usd). Ancora in discesa. I recenti minimi dell’anno (1.072 usd), nonché dell’ultimo quinquennio, si avvicinano pericolosamente. Il cedimento di questo livello potrebbe provocare una accelerazione verso il target naturale del movimento fissato a 1.000 usd. Confermiamo la visione negativa.

Forex

Euro/Dollaro (1,096). Calma piatta. La tendenza di fondo rimane tuttavia favorevole al dollaro. Cresce la probabilità di tornare verso la parte bassa del range 1,05/1,15.

Bond

Bund tedesco. Rendimento 0,62%, sui minimi da inizio giugno. Il minimo storico è intorno a “zero”. Stiamo pronti a vendere bund tedeschi se si scende sotto un rendimento dello 0,50%. Non prevediamo acquisti su questi livelli.

Italia. Il rendimento del BTP 10 anni (1,75%) è tornato sui livelli di metà maggio, mentre proseguono gli acquisti della Bce nell’ambito del QE. Il minimo storico di 1,12% risale a marzo. Lo spread è intorno a 113 punti base, ma pensiamo che possa scendere tra 80 e 50 punti base se l’Italia continuerà a mostrare segnali di recupero in termini di credibilità. Le premesse ci sono tutte: lo spread tra Spagna e Italia è tornato a nostro vantaggio di 17 punti base, livello massimo degli ultimi 2 anni! A ottobre era -40 (a nostro sfavore).

http://www.websim.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...