Prysmian vista da Fida 22/07/2015 – RSF

PRYSMIAN (PRY.MI) – Prosegue la fase rialzista per la società italiana specializzata nella produzione di cavi e applicazioni per il settore energetico e delle telecomunicazioni, nonostante le forti oscillazioni che ne hanno caratterizzato il trendnegli ultimi mesi.

Il titolo infatti, dopo aver testato i minimi di periodo a metà ottobre 2014 in area 12,34 euro, ha dato avvio all’uptrend tuttora valido.

A partire da aprile 2015 però i prezzi, alternando brevi fasi crescenti edecrescenti, hanno definito un movimento laterale non strutturale compreso tra i 18 e 21 euro. Nelle ultime sedute, dopo le schiarite sul caso Grecia, le quotazioni si sono nuovamente avvicinate ai massimi storici superiori ai 21 euro. La violazionedell’importante soglia resistenziale dei massimi citati determinerebbe un’accelerazione verticale con prezzi record e, oltre a rappresentare un segnale di conferma della forza del titolo, chiuderebbe definitivamente anche la fase laterale.

Inquesto scenario sono ipotizzabili strategie rialziste basate sulla forza o, viceversa, ribassiste sulla debolezza.

Alternativamente, infatti, la tenuta del livello resistenziale non muterebbe il trend rialzista di fondo ma sarebbe una fisiologicafase di distribuzione con spazio fino all’area supportile dei 19 euro ancora sopra i livelli di transito della linea di tendenza crescente attualmente valida.

NOTA – L’analisi tecnica sui titoli della Borsa di Milano è curata questasettimana da Chiara Murelli di Fida. Le opinioni espresse sono quelle dell’autore e non vanno in alcun modo collegate a Reuters.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...