Websim Focus sui Mercati finanziari 21/07/2015 – WS

Borse positive stamattina in Asia: Tokio +0,3%, Hong Kong +0,3%, Shanghai +1,2%, Seul +0,5%. Ieri sera la Borsa americana ha chiuso poco mossa. Il Nasdaq ha messo a segno il terzo record consecutivo (+0,2%). Dow Jones e S&P500 hanno chiuso invariati.
I future sugli indici delle principali Borse europee sono invariati.

E’ proseguita la flessione del prezzo dell’oro: in sei sedute consecutive di ribasso ha perso il 6%. Stamattina è scambiato a 1.101 dollari all’oncia.
L’euro è poco mosso a 1,082 sul dollaro.

GRECIA – Sono tornate da ieri a un’operatività almeno parziale le banche, mentre Atene ha effettuato i rimborsi dovuti a Bce e Fondo monetario internazionale grazie al prestito ponte erogato dall’Efsm. Domani è previsto il voto sulla seconda tranche di misure preliminari all’avvio dei negoziati sul terzo pacchetto di aiuti da 86 miliardi.

ANALISI TECNICA BORSE

FTSEMIB (24.031, 1,1%). Segnati ieri i nuovi massimi dell’anno. Non escludiamo un test della soglia psicologica verso 25mila punti. Al ribasso primo sostegno in area 23mila.

FOREX – Dollaro ben intonato, ai massimi da quasi 5 settimane nei confronti del paniere delle principali divise internazionali: sale la convinzione di un prossimo aumento dei tassi in America. Stamattina il cross euro/dollaro è 1,082. Cresce la probabilità di tornare verso la parte bassa del range 1,05/1,15.

ORO – Tende a stabilizzarsi stamane il prezzo dell’oro dopo il forte calo di ieri, circa il 4%, che ha portato le quotazioni non lontane dai minimi degli ultimi cinque anni. Stamattina la quotazione è 1.101 dollari l’oncia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...