STOCKS TO WATCH-Giovedì 25 giugno, 25/06/2015 – RSF

INDICI 24 GIUGNO
FTSE Mib 23.443,07 -0,53%
FTSEurofirst 300 1.577,18 -0,39%
Euro STOXX 50 3.610,95 -0,41%
DowJones 17.996,07 -0,98%
S&P 2.108,58 -0,74%

Le borse europee dovrebbero aprire in ribasso dopo che il negoziato tra la Grecia e i creditori internazionali stenta a sciogliere i nodi ancora aperti, a meno di una settimana dalla scadenza per la restituzione al Fmi della tranche di debito da 1,6 miliardi di euro.

Di seguito, i titoli in evidenza nella seduta del 25 giugno.

Le integrazioni sono indicate con(*).

(*) TELECOM ITALIA (TIT.MI) – Vivendi (VIV.EQ) è il nuovo azionista di riferimento del gruppo, con una quota del 14,9% del capitale per un investimento di circa 1 miliardo di euro. In una nota Vivendi ha detto che “intendeaccompagnare Telecom Italia sul lungo periodo”.

MEDIOBANCA (MB.MI) non cederà la quota dell’1,6% a Vincent Bollorè. (news)
Secondo La Stampa, anche INTESA SANPAOLO (ISP.MI) e GENERALI (G.MI) non intendono cedere quote a Vivendi.

Intervistato dal Corriere della Sera, de Puyfontaine, alla domanda se Vivendi intenda accrescere la partecipazione, risponde: “Lo dirà il tempo. Mai dire mai”. E interpellato su ipotesi di collaborazione con Mediaset Premium, risponde: “Sono unmanager aperto e molto pragmatico, ma per ora la questione non è sul tavolo”. Per quanto riguarda l’ipotesi che Vivendi chieda a Telecom di cedere Tim Brasile, il manager dice: “Sono open e molto flessibile: l’importante è prendere una decisione cheporti valore nel lungo periodo… Dal Brasile Vivendi ha deciso di uscire per costruire in Italia”. (news)
Secondo i giornali, Bollorè e il Ceo Arnaud de Puyfontaine saranno presto in Italia per presentarsi a Matteo Renzi.

MEDIOBANCA (MB.MI) – La prossima riunione del patto di sindacato si terrà l’1 ottobre, il giorno successivo alla scadenza del termine per la comunicazione di eventuali disdette da parte dei soci, secondo una fonte vicina agli azionisti. (news)

(*) INTESA SANPAOLO (ISP.MI) – People’s Bank of China ha il 2,005% del capitale. (news)
La Repubblica scrive che il sistema della doppia governance è destinata all’archiviazione. “Il passaggio chiuderà l’era Bazoli”.

(*) INTESA SANPAOLO (ISP.MI), UNICREDIT (UCG.MI) – Il Messaggero scrive che il veicolo tra le banche, Kkr e Alvarez & Marsal partirà con sole cinque aziende.

(*) UBI BANCA (UBI.MI) – MF scrive che Bankitalia e Bce potrebbero esprimersi in tempi rapidi sulla bozza di statuto per la trasformazione in spa.

(*) CARIGE (CRG.MI) – Termina aumento di capitale.

Il Corriere della Sera scrive che si va verso uno stop alla vendita di Cesare Ponti.

MFsostiene che l’aumento va verso il tutto esaurito e che, chiusa la partita, partirà il dialogo tra Malacalza e gli altri soci, che “potrebbero voler più spazio in Cda”.

(*) BANCHE – MF scrive che le Bcc hanno avviato una gara per la cessione di sofferenze per mezzo miliardo. Closing previsto enro l’estate.

(*) MEDIOLANUM (MED.MI) – Intervistato da Libero sul decreto sulle sofferenze bancarie, Ennio Doris dice che “il vecchio sistema di deduzione fiscale per i crediti insofferenza era quasi un furto per le banche”.

RINNOVABILI – Il Tar del Lazio ha accolto i dubbi di legittimità costituzionale contro la misura cosiddetta “spalma incentivi” del fotovoltaico, chiedendo alla Corte Costituzionale diesprimersi. (news)

FIAT CHRYSLER (FCA.MI) (FCAU.N) – L’AD Sergio Marchionne raffredda le attese per un’iniziativa volta a convincere gli azionisti della rivale General Motors (GM.N) a una fusione, ma non risponde alla domanda se il gruppo potrebbe fare un’operazione ostile.

Marchionne ha aggiunto che, per quanto riguarda il collocamento del 10% di Ferrari, il gruppo sta lavorando e che “in un paio di settimane verrà presentata domanda alla Sec per la quotazione delleazioni a Wall Street”. (news)
Ferrari Nord America ha deciso di richiamare 85 veicoli. (news)
Ha richiamato 99.436 Suv negli Usa per installare componenti di sicurezza. (news)

SNAM (SRG.MI) – Attraverso la controllata francese Tigf, vuole più che raddoppiare la capacità di trasporto dell’attuale interconnessione fra Spagna e Francia, MidCat (Midi Catalogna) e conta di poter completare l’operazione in quattro anni. Lo ha detto l’AD Carlo Malacarne.(news)

A2A (A2A.MI) – La Carlo Tassara ha ceduto la quota residua nel capitale (1,9%), si legge sui quotidiani, per un incasso di stimato di oltre 60 milioni.

MONDADORI (MN.MI) – RCS (RCS.MI) – Si riunisce il Cda per valutare la possibile offerta per Rcs Libri (grupop RCS (RCS.MI)) in vista della scadenza dell’esclusiva lunedì prossimo. (news)

RCS (RCS.MI) – Il Sole 24 Ore rilancia l’ipotesi di un’offerta di R101 per Finelco.

CREVAL (CVAL.MI) – Ha firmato l’aggiornamento annuale del programma “Emtb” che consentirà al gruppo l’emissione di strumenti finanziari destinati ad investitori istituzionali fino a massimi 5 miliardi di euro. (news)

SALINI(SAL.MI) – Standard & Poor’s ha alzato il rating a lungo termine a ‘BB+’ da ‘BB’, con outlook stabile. (news)

ACSM AGAM (ACS.MI) – Dopo neanche due mesi di incarico, Michele Enrico De Censi ha rassegnato le dimissioni da AD e consigliere con effetto immediato. Secondo due fonti vicine al dossier, il manager ha lasciato l’incarico perché dovrebbe accettarne un altro, di rilievo, nel fondo F2i guidato da Renato Ravanelli.(news)

PRELIOS (PRS.MI) – L’AD Sergio Iasi auspica che il deconsolidamento del portafoglio investimenti possa avvenire presto e ha escluso un aumento di capitale per la società. (news)

(*) UNIPOLSAI (US.MI), UGF – Ha convertito le azioni di risparmioUnipolSai di categoria A (USRA.MI) e B (USRB.MI) e le privilegiate Unipol Gruppo Finanziario (UNIP.MI) in azioni ordinarie. (news) (news)
Diversi quotidiani riportano che la famiglia Fusi sta provando a bloccare la fusione tra Ata e Una Hotels attraverso il deposito in trbiunale di una richiesta di sequestro delle azioni di Forte Spa, a cui fa capo il 100% di Una.

(*) HI REAL (H.MI) – E’ stata inibita, fino a successiva comunicazione, l’immissione di ordini senzalimite di prezzo sulle azioni ordinarie. (news)
Sul tavolo del gruppo, si legge in un comunicato, c’è un’offerta vincolante di Santa Marta Real Estate, società immobiliare disposta ad entrare con un aumento di capitale e un’emissione diwarrant che la porterebbero ad investire 610.000 euro per avere il 29,36% del capitale. (news)

AS ROMA (ASR.MI) – E’ stato raggiunto l’accordo con il Cagliari per il riscatto di Radja Nainggolan, per un corrispettivo netto di 9 milionidi euro.(news)

(*) CALTAGIRONE (CALT.MI) – Il Messaggero dedica ampio spazio alla quotazione di Domus, società immobiliare del gruppo che edita il quotidiano. Si parla di “un rendimento assicurato per cinque anni da affitti minimi garantiti pari al 5% del valore degli immobili”.

(*) AXELERO (AXEL.MI) – E’ entrata nella rete di agenzie certificate Google Partner. (news)

(*) INVESTIMENTI & SVILUPPO (IES.MI) – L’intero Cda si è dimesso. (news)

SOCIETÀ
ITALIA
Borsa, cascading su Idex al termine delle negoziazioni.

AEDES (AE.MI), termina aumento di capitale.

SINTESI (SII.MI), Cda sui risultati del risultati del primo trimestre.

USA
Risultati di Nike.

Sono sospesi a tempo indeterminato: ARENA (ARE.MI), BANCA ETRURIA (PEL.MI), BANCA POPOLARE SPOLETO (SPO.MI), CICCOLELLA(CC.MI), COGEME SET (COG.MI), SCREEN SERVICE (SSB.MI), SUNSHINE CAPITAL (SUN.MI).

Sul sito http://www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche suwww.twitter.com/reuters_italia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...