Websim Focus sui Mercati finanziari 11/05/2015 – WS

La Cina cinese ha tagliato i tassi di interesse per la terza volta in sei mesi con l’obiettivo di fornire sostegno a un’economia alle prese con problemi di eccesso di debito e calo dei prezzi immobiliari. I dati macro più recenti hanno evidenziato un’inflazione sotto controllo, ma un rallentamento che potrebbe mettere a rischio gli obiettivi di crescita fissati dal governo.

I listini asiatici stamattina reagiscono positivamente. Hong Kong +0,5%, CSI 300 +1,2%, Seul +0,4%, Mumbay +1,3%. Tokio si avvia a chiudere in progresso dell’1,3%.

I future sulle Borse europee anticipano un avvio piatto in attesa dell’esito dell’Eurogruppo che avrà come tema centrale la Grecia.

Non è previsto alcun accordo sugli aiuti, mentre secondo indiscrezioni, L’Europa si preparerebbe a lanciare un ultimatum al governo Tsipras per arrivare a un’intesa entro poche settimane.

A Piazza Affari seguiremo le trimestrali di: Cementir, FinecoBank, Intesa Sanpaolo e Yoox.

Analisi tecnica borse. Si è chiusa una settimana decisamente positiva per le borse principali. Francoforte (+2,2%) ha ricucito lo strappo ribassista delle ottave precedenti. A Piazza Affari l’FtseMib (+1,2%) conserva comunque ancora un discreto vantaggio nei confronti del Dax: +22% contro +19%.

FtseMib (23.312). Il rimbalzo dai minimi di giovedì mattina a 22.300, il livello più basso mai toccato dal 10 marzo, è stato brillante. Per dare ulteriore corpo al movimento occorre però superare gli ostacoli di breve posti a 23.800 e 24.100 punti. Al momento, il suggerimento di sfruttare la correzione all’interno dell’area supportiva 22.500/22mila per gli acquisti è stato vincente.

Variabili macro

Petrolio. Si è chiusa una settimana di assestamento con prezzi quasi invariati. L’avvio di oggi è sulla stessa linea: WTI 59,2 usd, Brent 65,4 usd. Il WTI è reduce da otto settimane consecutive positive, Il Brent da quattro. Sul WTI è valido il segnale di forza osservato con il superamento di area 60 usd, che verrà negato solo in caso di ritorno sotto 52/50 usd. Non è invece scattato il segnale di forza sul Brent, atteso con lo sfondamento di 70 usd. Giudizio Interessante.

Oro (1.183 usd). Nessuna novità. Il prezzo continua a muoversi poco e senza una tendenza chiara. Primo segnale di forza solo sopra 1.210 usd. Per ora il giudizio rimane Neutrale.

Forex

Euro/Dollaro (1,114). I dati brillanti sul mercato del lavoro USA hanno riportato gli acquisti sul dollaro che è rimbalzato bruscamente dai minimi di periodo a 1,1395. Il movimento ha confermato che il quadro di fondo rimane favorevole al dollaro. Scivoloni fino a 1,16 sono da sfruttare per acquisti. Target 1,05. Solo sopra 1,20 rivedremmo il quadro.

Bond

Bund tedesco. Dopo le vendite traumatiche delle ultime due settimane, il rendimento prova a trovare un punto di equilibrio intorno allo 0,50% (oggi 0,52%). Il timore che ci possa essere qualche altro scrollone è alto per cui preferiamo attendere qualche altra seduta di assestamento prima di pensare agli acquisti.

Grecia. Il mercato ha preso una posizione “neutrale” sulla vicenda. Lo spread decennale riapre intorno a quota 1.000, lontano dal 13,5% di metà aprile, ma altrettanto lontano dalla media del resto dell’Europa. Restiamo fiduciosi su una soluzione positiva, anche se sarà necessariamente di compromesso.

Italia. Il nostro spread ha messo a segno in poche sedute un bel recupero da 132 a 112 punti base. Il rendimento del BTP 10 anni è ridisceso a 1,67% da 1,95%. Siamo convinti che si possa puntare a uno spread intorno a 60/80 punti base se le riforme continueranno a dare un contributo alla nostra credibilità. Ciò renderebbe meno problematico l’eventuale rialzo dei tassi tedeschi. Da qui fino al 2% per noi si può tornare a comprare.

http://www.websim.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...